AVVISO DI CONDIMETEO AVVERSE PER VENTO E MAREGGIATE

AVVISO di CONDIZIONIMETEO AVVERSE (Prot.n.7941del 03.03.2024) a partire dalle ore 00:00 del 04.03.2024 e sino alle 23:59 del 04.03.2024

Data:

03 marzo 2024

Immagine principale

Descrizione

Con richiesta di dare massima diffusione dei contenuti del presente, si informa che il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile - Settore Meteo, in data odierna, con AVVISO di CONDIZIONI METEO AVVERSE (Prot. n. 7941 del 03.03.2024) comunica che a partire dalle ore 00:00 del 04.03.2024 e sino alle 23:59 del 04.03.2024

DALLE PRIME ORE DI DOMANI (LUNEDÌ 04.03.2024) E PER TUTTA LA GIORNATA, LA SARDEGNA SARÀ INTERESSATA DA VENTI DA MODERATI A FORTI DA OVEST NORD-OVEST,
CON INTENSIFICAZIONE FINO A BURRASCA SULLE COSTE SETTENTRIONALI, SU QUELLE OCCIDENTALI, E SUI CRINALI. PER EFFETTO DI QUESTA SITUAZIONE METEOROLOGICA, TUTTE LE COSTE ESPOSTE POTRANNO ESSERE INTERESSATE DA MAREGGIATE. SULLE COSTE DELLA SARDEGNA NORD-OCCIDENTALE SONO PREVISTE ONDE CON ALTEZZA SIGNIFICATIVA MEDIA INTORNO A 6 m, MENTRE SU QUELLE DELLA SARDEGNA MERIDIONALE E NEL GOLFO DI CAGLIARI SONO PREVISTE ONDE CON ALTEZZA SIGNIFICATIVA MEDIA INTORNO A 2,5 m.

Avvertenze per la popolazione: massima prudenza se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo in quanto, specie in presenza di forti raffiche laterali, esse tendono a far sbandare il veicolo; prestare particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan.
Sulle zone costiere, alla forte ventilazione è associato il rischio mareggiate, in particolare se il vento proviene perpendicolarmente rispetto alla costa. Per questo: prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni.

Le norme di comportamento da adottare prima, durante e dopo fenomeni di vento e mareggiate sono consultabili ai seguenti indirizzi web:

 

Numeri di emergenza in Italia
Se ci si trova in serie difficoltà e si ha bisogno di aiuto, il numero unico da chiamare per le emergenze in Italia è 112, un numero gratuito da comporre senza alcun prefisso: l’operatore metterà in contatto i diretti interessati con l’autorità o il servizio più adeguato.

Allegati

A cura di

Sardegna Protezione Civile

Direzione Generale della Protezione Civile, Via Oslavia, Tuvixeddu-Tuvumannu, Cagliari, Sardegna, 09123, Italia

Telefono: 070 606 70 55
Email: protezionecivile@regione.sardegna.it
PEC: pres.protezione.civile@pec.regione.sardegna.it
Sardegna Protezione Civile

Pagina aggiornata il 03/04/2024