Legge di Bilancio 2024: le principali misure per lavoratori, imprese e famiglie

Il Ministero del Lavoro riepiloga le principali disposizioni di interesse contenute nella Manovra finanziaria in vigore dal 1° gennaio 2024

Data:

06 gennaio 2024

Immagine principale

Descrizione

E' stata pubblicata, nella Gazzetta Ufficiale, la legge 30 dicembre 2023, n. 213 recante il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2024 e bilancio pluriennale per il triennio 2024-2026”.

Il Ministero del Lavoro ha quindi riepilogato, in articolo speciale, le principali misure in favore di lavoratori, imprese e famiglie. Tra queste:

  • Conferma del taglio del cuneo fiscale
  • Detassazione dei Fringe Benefits
  • Tassazione agevolata dei premi di risultato
  • Rinnovi dei contratti collettivi delle pubbliche amministrazioni
  • Contrasto dell’evasione contributiva nel settore del lavoro domestico
  • Compensazione telematica dei crediti INPS e INAIL
  • Nuovi requisiti per la pensione di vecchiaia
  • Riscatto previdenziale dei periodi non coperti da versamenti contributivi
  • Rivalutazione automatica delle pensioni
  • Nuove condizioni per “Opzione Donna”
  • Quota 103
  • Imprese di interesse strategico nazionale che hanno in corso piani di riorganizzazione aziendale
  • Nuovo Bonus Asili Nido
  • Maggiori tutele per maternità e paternità
  • Decontribuzioni per lavoratrici con figli
  • Fondi per le pari opportunità e il contrasto alla violenza contro le donne
  • Esonero previdenziale per le assunzioni di donne vittime di violenza
  • Fondo per le Politiche della Famiglia
  • Misure a favore dei migranti e assistenza alle persone in condizioni di vulnerabilità
  • Fondo per le aziende agricole in crisi

Fonte: Omnia del Sindaco

A cura di

Area Affari Generali , Istituzionali ed Attività Produttive

Piazza Giubileo, Budoni, Sardegna, Italia

Telefono: 0784/844007
Email: affarigenerali@comune.budoni.ot.it
PEC: protocollo@pec.comune.budoni.ot.it

Pagina aggiornata il 06/01/2024